Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Queste forme della follia rimandano allo smarrimento dei legami e delle relazioni nel tempo della postmodernità. Gli esperti delle scienze umane convergono nel ritenere la relazionalità umana il testo su cui leggere e riscrivere significati e aspetti della crescita umana, del suo possibile smarrimento ma anche della sua possibile comprensione e cura. Una delle sfide più significative, in riferimento ai modelli relazionali del nostro tempo, è il confronto con le diversità, il che non riguarda solo la follia, ma il sapere, la cultura, la religione. Nel tempo della globalizzazione e della frantumazione sociale, non ci si può sottrarre al confronto con la diversità, elemento su cui si declinano tutte le relazioni, paritarie e non. Gli strumenti che sino ad oggi sono stati utili per migliorare le relazioni in genere – dialogo e comprensione – non sono più sufficienti. Le relazioni nella postmodernità ci sfidano a trovare sia nuovi modi di ascoltare e di comunicare con l’altro, sia nuovi percorsi di comprensione6, inclusivi di ciò che a noi è così distante e incomprensibile, proprio perché il diverso da noi rappresenta la nostra possibilità di crescere e di cambiare. 
In questa chiave di lettura, il confronto con la follia diventa una insostituibile risorsa per imparare da ciò che apparentemente è del tutto diverso da noi, è altro da noi. 

Valeria Conte, GTK 2, pp. 20-21.

Il numero 8 della Rivista GTK è disponibile online!

SCOPRI GTK8

You have Successfully Subscribed!

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano file di piccole dimensioni (cookie) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente. I Cookie tecnici, per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione cookie statistici e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti e i cookie di profilazione. Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Cookies policy
Privacy policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.