Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

L’emergere e il diffondersi di una sofferenza psichica sono intimamente connessi al contesto socio-culturale. Da una società narcisistica si sta transitando ad una borderline. Dall’emergere prepotente della soggettività e del culto dell’immagine si sta approdando ad una società nella quale le individualità diventano sempre più sottolineate, i linguaggi sempre più idiografici, la logica sempre meno condivisa. Se nella società narcisistica la contrapposizione era tra soggettività ed alterità, tra due grammatiche (“Vale solo il mio punto di vista”), nella società borderline siamo di fronte al crollo della soggettività e della grammatica. Se nella società narcisistica l’autoreferenzialità provocava la crisi della relazione, nella società borderline la relazione manca perché non solo non si è interessati ma ci si mostra incapaci di strumenti di dialogo e di confronto. Di conseguenza, si può affermare che, nella società borderline, l’ascolto attento dei PBL offre prospettive interessanti per ritrovare opportunità di incontri e di legami relazionali, per una comprensione più accurata del caos presente, a volte, nelle relazioni umane della postmodernità.
Giovanni Salonia

Il numero 8 della Rivista GTK è disponibile online!

SCOPRI GTK8

You have Successfully Subscribed!

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano file di piccole dimensioni (cookie) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente. I Cookie tecnici, per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione cookie statistici e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti e i cookie di profilazione. Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Cookies policy
Privacy policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.