Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.


“Puoi fare entrare il tuo cane nella stanza?”. In questa richiesta c’è il filo d’oro che attraversa e raccoglie la varietà e la ricchezza dei contributi che compongono questo affascinante testo. Si tratta di terapeuti che hanno fatto entrare il cane, l’asino, il cavallo (e tanti altri viventi) nella stanza della seduta e si sono accorti che l’amore verso gli animali diventava, sempre di più, un valore aggiunto rispetto alla loro competenza clinica. Dopo l’appassionante lettura di questo testo, viene proprio da augurarsi che almeno nella consapevolezza dei terapeuti ci sia, in ogni setting, un animale (ognuno scelga il proprio) quale garanzia di incontro di corpi al di là delle parole, corpi che si riconoscono nella vulnerabilità e nell’accoglienza, nelle parole e nei silenzi, nella terra di tutti e di nessuno che è la compagnia degli essere viventi e la cura dei più deboli

(Dalla presentazione di G. Salonia)

Corso ECM

Edizione Online del Corso in Psicopatologia in Gestalt Therapy

1° modulo: maggio 2021

ACCEDI AL PROGRAMMA COMPLETO

You have Successfully Subscribed!

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano file di piccole dimensioni (cookie) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente. I Cookie tecnici, per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione cookie statistici e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti e i cookie di profilazione. Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Cookies policy
Privacy policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.