Istituto di Gestalt Therapy HCC Kairòs
Formazione in Psicoterapia dal 1979

|
SEDI RICONOSCIUTE DAL MIUR     VENEZIA | ROMA | RAGUSA
Prima Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della Gestalt in Italia
direzione :      
CORSI CON E.C.M.

youtube facebook



Archiviato
Meeting estivo 2009
La Gestalt Therapy con le coppie e le famiglie
Corso VENEZIA
Data 15/06/2009  |  Ore 25  |  Crediti 25

    
    Giovanni Salonia, presenta (in occasione del meeting annuale di aggiornamento per Didatti e Allievi Didatti della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della Gestalt) un modello innovativo di Gestalt Therapy con la famiglia sperimentato da molti anni a livello di clinica, di ricerca e di insegnamento. 
    
    Un modello euristico e d'intervento che assume le due precedenti prospettive della Gestalt Therapy con la famiglia (quella esperenziale e quella della teoria del ciclo di contatto/ritiro dal contatto) e propone una prospettiva innovativa che rilegge la terapia familiare e di coppia all'interno della teoria del sè-famiglia. 

    Un modello, quindi, che, come terza prospettiva, offre nuovi e stimolanti percorsi teorici e clinici. 

    Le tre funzioni del sé-famiglia diventano così chiavi di lettura del disagio personale-familiare e prassi di intervento. 

    In modo puntuale, la funzione es del sé coglie la famiglia nella sua dimensione olistica evolutiva di corpi che crescono; la funzione personalità fa riferimento al modo in cui i corpi dei co-genitori vivono il confine di contatto generazionale con i corpi dei figli (prossemica relazionale); la funzione-io fa riferimento alla qualità del contatto (corpi e parole, pronomi, tempi e stili dell’incontro). 

    Caratteristiche peculiari del modello risultano, in ultima analisi, la teoria del se-familiare e l'intercorporeità che aprono prospettive nuove nel lavoro gestaltico con la coppia e la famiglia.