Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Il Ciclo di Contatto nel Teatro di Eduardo: 
Verso una Formalizzazione dell’Analisi.
In chiave di realismo critico, puntando al rigore epistemologico delle scienze fisiche e alla possibilità di utilizzo della matematica come linguaggio di formalizzazione, l’intento del lavoro è di stimolare la ricerca di metodiche che formalizzino il significato e la misura delle variabili utilizzate per diagrammare sugli assi cartesiani l’andamento del ciclo di contatto: energia, livello d’intensità, eccitazione – in ordinata – e tempo – in ascissa. Si fa leva sul concetto d’isomorfismo, polarità del continuum emozionale, causalità circolare e sull’originale idea di oscillazione polare.
L’esposizione segue una logica “polare”, considerando dapprima il “polo” teoretico sotteso alla PdG, dove il contatto, cuore concettuale, è analizzato canonicamente nel suo dispiegarsi ciclico e secondo le conseguenze del suo interrompersi. Poi, è lumeggiato il “polo” empirico, quest’ultimo osservato in un ambiente “sui generis”: delle scene-chiave tratte dal repertorio del teatro di Eduardo (in particolare da “Mia Famiglia”, “Sabato, Domenica e Lunedì”, “Bene Mio Core Mio”).
Giuseppe Spano

Il numero 8 della Rivista GTK è disponibile online!

SCOPRI GTK8

You have Successfully Subscribed!

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano file di piccole dimensioni (cookie) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente. I Cookie tecnici, per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione cookie statistici e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti e i cookie di profilazione. Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Cookies policy
Privacy policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.