Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

L’arte della consolazione di questi tipi di sofferenze si esprime in alcune capacità innate. La prima è l’esser-ci, il restare presenti di fronte a colui che attraversa la sua sofferenza. Questo significa permettere che l’altro dica tutta la sua sofferenza, versi tutte le sue lacrime, urli tutto il suo dolore senza interromperlo. Proprio quando il dolore è espresso sino in fondo si placa, e si trasforma in progressiva accettazione della sofferenza. Bloccare l’espressione del dolore significa cronicizzarlo. Diceva Paul Goodman a proposito dei processi emotivi: «Ci. che non si completa si perpetua».
Giovanni Salonia

Il numero 8 della Rivista GTK è disponibile online!

SCOPRI GTK8

You have Successfully Subscribed!

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano file di piccole dimensioni (cookie) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente. I Cookie tecnici, per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione cookie statistici e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti e i cookie di profilazione. Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Cookies policy
Privacy policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.