Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Contro ogni rischio di reificazione, F. Perls e P. Goodman descrivono dunque l’ansia come un ‘evento’ che accade nel qui-e-adesso e nel corpo. A livello fenomenologico, la restrizione della respirazione e il venir a mancare dell’aria causano l’a. e da essa, al contempo, derivano. Infatti, come confermato dall’etimologia, siamo di fronte ad un evento particolarmente angosciante perché accade nel momento in cui l’eccitazione nel corpo va montando a motivo della tensione a raggiungere uno scopo.
[…] Ovviamente non c’è nulla di patologico nell’arresto momentaneo della respirazione al presentarsi improvviso diuno stimolo forte. Messo all’erta, un organismo ferma i propri movimenti osservabili, incluso quello di respirare, al fine di creare la necessaria attenzione totale per orientarsi verso il nuovo. La patologia insorge quando tale comportamento di emergenza si cristallizza e si trasforma in habitus, per cui esso viene attivato anche quando non è necessario.
Giovanni Salonia

G. Salonia, V. Conte, P. Argentino, Devo sapere subito se sono vivo. Saggi di Psicopatologia Gestaltica. Il Pozzo di Giacobbe, Trapani 2013, pp. 34-35.

I nostri libri sono disponibili per l'acquisto online!

I nostri libri sono disponibili per l'acquisto online!

SCOPRI LA COLLANA

You have Successfully Subscribed!

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano file di piccole dimensioni (cookie) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente. I Cookie tecnici, per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione cookie statistici e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti e i cookie di profilazione. Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Cookies policy
Privacy policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.