Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Il disturbo della funzione-es e il disturbo della funzione-personalità del sé si accompagnano alla perdita della funzione-Io: l’Organismo non riconosce come “proprio” (“me”) il nuovo apportato dal cambiamento e cerca di espellerlo. La funzione-Io del sé, come detto, fa difatti riferimento alla capacità che ha il sé in contatto con l’Ambiente di identificarsi o di alienarsi (capacità discriminativa e decisionale). La perdita della funzione-Io rende difficile all’Organismo il contatto pieno con l’Ambiente, in quanto non si riesce a distinguere ciò che è proprio da ciò che non lo è. Essere capaci di contatto significa, nella GT, saper incontrare l’altro nella propria ed altrui pienezza:  poter dire all’altro tutto ciò che per noi è importante dirgli ed essere capaci, nello stesso tempo, di ascoltare tutto ciò che l’altro vuole dirci. Parole da dire, ma spesso anche gesti da compiere. In una famiglia sana ci si esprime spontaneamente con le parole e con il corpo, liberi di fare un gesto o di chiederne uno a lungo atteso. A questo punto è chiaro che per incontrarsi non basta essere l’uno accanto all’altro, ma è necessario esprimersi nell’integrità e nella spontaneità. Compito del terapeuta, quindi, è quello di favorire tra i membri della famiglia la chiusura delle gestalt aperte, nella consapevolezza che il non-detto-che-necessita-di-essere-detto interrompe la pienezza di una relazione, provocando disagi e sintomi…
Giovanni Salonia

I nostri libri sono disponibili per l'acquisto online!

I nostri libri sono disponibili per l'acquisto online!

SCOPRI LA COLLANA

You have Successfully Subscribed!

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano file di piccole dimensioni (cookie) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente. I Cookie tecnici, per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione cookie statistici e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti e i cookie di profilazione. Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Cookies policy
Privacy policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.