Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Un primo criterio per verificare la validità della informazione è la considerazione del tipo di “statement dichiarativo”. Nel caso che lo “statement” riporti dati di fatto, osservati e documentati e possibilmente controllati, il grado di oggettività è superiore a quello delle informazioni nelle quali i soggetti riportano piuttosto i loro pareri e le loro interpretazioni. In quest’ultimo caso non si tratta più, come nel primo, di unità comunicate a livello fenomenologico, quanto piuttosto di una comunicazione fatta “su qualche cosa sconosciuta in forza di una conosciuta”  (Hayakawa, 1949, 41). Ritroviamo quest’ultima categoria di “statement” quando i soggetti esprimono i loro pareri, opinioni e quando fanno delle asserzioni. Lo statement valutativo deve essere preso in considerazione in modo critico, non soltanto perché esso potrebbe riportare percezioni “selettive” o distorte della realtà, ma anche per il fatto che potrebbe essere usato dall’emittente per manipolare l’ascoltatore.

Herbert Franta, Giovanni Salonia, Comunicazione interpersonale. Teoria e pratica, LAS – Roma, 8° ristampa, settembre 2008, pag. 77-78

Il numero 8 della Rivista GTK è disponibile online!

SCOPRI GTK8

You have Successfully Subscribed!

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano file di piccole dimensioni (cookie) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente. I Cookie tecnici, per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione cookie statistici e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti e i cookie di profilazione. Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Cookies policy
Privacy policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.