Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

È necessario, forse, imboccare strade alternative dove l’ascoltarsi e il volersi bene includano anche il non comprendersi, l’accettare l’irriducibilità della logica dell’altro alla mia. La diversità irriducibile dei corpi ci ricorda che anche le diversità della mente sono irriducibili e non si compongono negando la diversità o con processi di omologazione, ma solo attraverso un gioco di penetrazione e di accoglienza, costituito dalla fiducia in se stessi e nell’altro, nel proprio corpo e in quello dell’altro. 
È necessario passare dalla “legge del padre” alla “legge della relazione”. Non un principio dall’alto (un super-Io più o meno ideologizzato) presiede le regole del vivere insieme ma l’essere-dentro-la-relazione diventa la regola, o meglio, l’autoregolazione della relazione. Se la donna vive e custodisce l’esistere e il maschio il divenire di ciò che esiste, è necessaria la co-presenza di ambedue queste presenze e questi principi. Un esistere che non si apre alla logica del divenire e un divenire che non si fonda sulla logica dell’esistere si rivelano, entrambi, smarrimenti e deiezioni della condizione umana. 
Giovanni Salonia

Il numero 8 della Rivista GTK è disponibile online!

SCOPRI GTK8

You have Successfully Subscribed!

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano file di piccole dimensioni (cookie) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente. I Cookie tecnici, per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione cookie statistici e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti e i cookie di profilazione. Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Cookies policy
Privacy policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.