Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

È la certezza di essere stato amato che gli permetterà di iniziare il suo viaggio di relazione anche con i pari. Un primogenito compreso fino in fondo nel suo dolore può riprendere la sua strada, il suo cammino verso la crescita e verso la relazione. In tal caso si realizza l‘andare oltre il confine individuale e maturando una competenza al contatto. Ciò costituisce un apprendistato emotivo e orienta le dinamiche affettive verso la fiducia reciproca e la tolleranza, ponendosi come metafora del modo in cui vivere nella polis ed evitando derive di frantumazione individualistica tipiche del contesto attuale. Il fratello non è solo un rivale con il quale contendersi il primato dell’amore dei genitori, ma è anche un altro bambino, un altro diverso da sé nel quale rispecchiarsi, identificarsi: è un altro con cui sperimentare schemi relazionali dell’esser-ci-con in un contesto paritario. I fratelli creano un piano orizzontale, un loro mondo spesso sconosciuto agli stessi adulti, intessono segretamente nuovi modi di relazionarsi, imparano a negoziare, sperimentano dimensioni positive come affetto, cooperazione, supporto e anche dimensioni negative come conflitto e controllo. Ciò costituisce una palestra, un’esperienza fondamentale nello sviluppo affettivo del bambino e nella sua sperimentazione ed assimilazione della competenza al contatto.
Paola Aparo, Oltre l’edipo, un fratello per narciso, in GTK 4, Rivista di Psicoterapia, Dicembre 2013, pag. 53




Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano file di piccole dimensioni (cookie) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente. I Cookie tecnici, per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione cookie statistici e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti e i cookie di profilazione. Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Cookies policy
Privacy policy