Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Il dolore diventa ‘problema’, ossia blocco della crescita, quando provoca l’interruzione di una trama relazionale, la chiusura nei confronti della vita e degli altri. È questo tipo di sofferenza lo specifico della competenza dello psicoterapeuta.
Diceva Freud che l’analisi non ha lo scopo di rendere la persona felice (sarebbe un’illusione e un inganno), ma di aiutarla a passare dai dolori come problemi ai dolori della vita (o fisiologici). La psicoterapia è, in altre parole, una ‘consolazione’ particolare che ha il compito di purificare il dolore dalle sue incrostazioni per ripristinare la capacità insita in ogni persona di accettarlo e di renderlo fecondo.
Giovanni Salonia

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano file di piccole dimensioni (cookie) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente. I Cookie tecnici, per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione cookie statistici e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti e i cookie di profilazione. Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Cookies policy
Privacy policy