Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Amare significa ‘consegnarsi’ all’altro: donare se stesso, la propria vita, la propria realtà più intima. La paura di perdersi, di non potersi più riprendere, di essere rifiutato, di restare svuotato sono alcuni ostacoli che ci bloccano nel darci all’altro. Caratteristica del darsi è proprio il lasciarsi andare, l’accettare il sostegno che l’altro ci dà, potersi sperimentare nella propria debolezza e vulnerabilità, nella propria paura e nelle proprie ombre. Se tratteniamo molte cose di noi, se ci difendiamo non aprendoci totalmente ci sentiamo soli e ci chiudiamo alla gioia dell’amore. Consegnarsi all’altro è rischio da correre; ed è un passo che sempre rimandiamo. Quante volte ci affanniamo a ricercare i limiti dell’altro come per giustificare la nostra titubanza, la nostra paura a compiere il salto nel buio condizione ineliminabile di ogni amore totale e verace.
Giovanni Salonia

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano file di piccole dimensioni (cookie) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente. I Cookie tecnici, per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione cookie statistici e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti e i cookie di profilazione. Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Cookies policy
Privacy policy