Istituto di Gestalt Therapy HCC Kairòs
Formazione in Psicoterapia dal 1979

|
SEDI RICONOSCIUTE DAL MIUR     VENEZIA | ROMA | RAGUSA
Prima Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della Gestalt in Italia
direzione :      
COLLANA GTK

youtube facebook



La luna è fatta di formaggio. Terapeuti gestaltisti traducono il linguaggio borderline
G. Salonia (ed.)
Linea Editoriale:   Collana Gtk
Pubblicazione 30/04/2014 | Lingua Italiano
Euro 15,00

PRESENTAZIONE

Nella acuta risposta di I.From «Luna e formaggio sono gialle» è racchiusa la cifra della rivoluzione clinica operata dalla Gestalt Therapy nella cura dei pazienti borderline. Non negare la loro esperienza, non interpretarla, non definirla, non confrontarla ma trovarne il senso. Il libro prendendo le mosse da questi insegnamenti sviluppa in modo sistematico un modello di cura del paziente borderline che nella sua formulazione - "la traduzione gestaltica del linguaggio borderline" - esprime la nuova ermeneutica: accostarsi al linguaggio strano del borderline come ad una lingua straniera e non subalterna o strana.  Nel confronto puntuale con altri approcci vengono illustrate le declinazioni della nuova ermeneutica nella presentazione di precise prassi della Gestalt Therapy.

ISBN 978-88-6124-489-4 

Pagine: 150


La luna è fatta di formaggio. Terapeuti gestaltisti traducono il linguaggio borderline - HCC Kairòs - Dettaglio Edizione 82